Il ponte sul Calore

Nel XVI secolo, come ci attestano gli Statuti Cittadini approvati nel 1588, sul Calore c’era un unico ponte che portava il nome stesso del fiume. Questo ponte è stato in seguito anche chiamato “ponte Vanvitelli”, in quanto il celebre architetto, nel periodo in cui era impegnato a costruire la reggia di Caserta, venne a Benevento […]

La figlia di Manfredi

Nel 1247 il giovane Manfredi, figlio di Federico II di Svevia, a soli quindici anni dovette sposare Beatrice di Savoia. La moglie aveva ventiquattro anni, ed era vedova di Manfredo III, marchese di Saluzzo. Al primo marito Beatrice aveva dato quattro figli. Dal matrimonio con Manfredi nacque una sola figlia, Costanza. Vide la luce a […]

Manfredi Mazzamauriello

Ogni località ha i suoi personaggi folkloristici, che spesso derivano da un unico archetipo, anche se poi prendono nomi diversi in base ai differenti dialetti dei vari luoghi. Uno di questi personaggi è il Mazzamauriello, la cui origine è decisamente incerta e che, in mancanza di meglio, viene spiegata come una deformazione lessicale del “Munaciello” di […]

San Tommaso d’Aquino e Benevento

Nel monastero domenicano di Benevento, fondato da Roffredo Epifanio, studiò da giovane un personaggio di grande rilievo, Guglielmo da Tocco, che è ricordato soprattutto per essere stato il postulatore della canonizzazione di San Tommaso d’Aquino, la cui ricorrenza cade oggi 28 gennaio. Originario di Tocco Caudio, di lui si hanno scarsissime notizie biografiche e non […]

Il beneventano che assolse il re d’Inghilterra

Il 29 dicembre il calendario liturgico ricorda san Thomas Becket, l’arcivescovo inglese che, in quel giorno del 1170, fu assassinato nella cattedrale di Canterbury. Becket fu un personaggio di grande rilievo nell’Inghilterra di quegli anni. Dopo essere stato molto vicino al re Enrico II, del quale era stato Lord Cancelliere, nel 1162 divenne arcivescovo di […]

Del macabro e del curioso

Tra i tanti disegnatori che sono passati per Benevento, nel corso del Settecento, accenniamo a Louis Jean Desprez (Auxerre, 1743 – Stoccolma, 1804). Architetto e pittore francese, fu uno dei collaboratori dell’abate di Saint-Non nella realizzazione di quella spettacolare opera che è il Voyage pittoresque ou Description des Royaumes de Naples et de Sicile, pubblicato […]

Racconto di Ferragosto

La zanna di Barabba, di Gustaw Herling Benevento non è una città molto frequentata dagli scrittori nelle loro invenzioni letterarie. È decisamente raro che qualcuno la scelga come location delle proprie storie o racconti, e quando ciò avviene passa anche inosservato. È il caso di Gustaw Herling e di un suo racconto che pochi conoscono: […]

Femmina e strega

L’insolita fama di Benevento, quale città delle streghe, è probabilmente destinata a restare un mistero. Non c’è alcuna spiegazione definitiva, al momento, del perché sia nata questa leggenda. Di certo con la sua origine non c’entrano nulla i longobardi, anche se questa rimane la vulgata più popolare. A metà del Seicento, un fantasioso personaggio che […]